Home | Business Plan | Come trovare Soci operativi per la tua Start Up
Come trovare un Socio per la tua Start Up

Come trovare Soci operativi per la tua Start Up

Può capitare che nella fase di creazione di una nuova impresa, ci si renda conto che mancano competenze in qualche area specifica (es. commerciali o finanziarie) oppure semplicemente ci si rende conto che il progetta necessita per essere realizzato o gestito di altre persone operative. Non parlo di soci puramente finanziatori, ma di competenze o lavoro.

Certo se serve un aiuto o servono competenze, esiste anche  la possibilità di assumere dei collaboratori o trovare dei fornitori esterni, ma per mille ragioni, anche se la più frequente è la mancanza di risorse finanziarie, questa via spesso non è percorribile.

Ecco che quindi nasce la necessità di trovare un socio con competenze complementari oppure un socio operativo. Ma come fare? E soprattutto dove trovare questa figura?

Chiaramente il socio dovrà condividere non solo il progetto, la sua Mission e Vision, ma anche la passione ed infine i rischi della nuova iniziativa, rischi anche in termini di propria remunerazione e rischi economici e finanziari.

Visto che si tratta di una ricerca fondamentale, praticamente si tratta della ricerca di un compagno di vita (lavorativa) la sua ricerca è qualcosa a cui prestare particolare attenzione, e andrebbe fatta di persona, difficilmente è una operazione delegabile a terzi.

Ecco alcuni consigli operativi per facilitare questa ricerca.

1) Formalizzare (scrivere) Mission e vision della Start Up

Scrivere la Mission e la Vision della Start Up ti permette di capire meglio le motivazioni che sono alla base della nuova iniziativa imprenditoriale e la direzione che si vuole dare al progetto. Sono le fondamenta di tutto il percorso che si dovrà fare insieme. E’ importante chiarire a se stessi queste cose prima e successivamente capire se un eventuale nuovo socio condivide o meno questi elementi.

2) Disegnare l’organigramma della nuova azienda

Nella fase di creazione di una nuova azienda non è sufficiente avere una vaga idea di chi fa cosa, occorre dettagliare chiaramente ed in modo specifico i ruoli, le responsabilità e gli obiettivi di ogni funzione aziendale, e dei responsabili delle aree o sotto-aree aziendali. Nel disegnare l’organigramma rimarranno vuote le caselline per cui si stanno cercando collaboratori o soci operativi. E’ importante condividere con l’eventuale nuovo socio tale organigramma.

3) Formalizzare il Business Plan della Start Up

Oltre a Vision e Mission, e all’organizzazione delle risorse umane, occorre condividere con il nuovo possibile socio, anche le strategie di marketing e commerciali ed i numeri coinvolti, almeno nelle sue prime ipotesi o scenari. Tutte queste informazioni dovrebbero essere incluse nel Business Plan del nuovo progetto. Chiaramente l’ingresso del nuovo socio potrebbe poi comportare un aggiornamento del Business Plan stesso.

4) Scrivere una job description del partner per cui è aperta una ricerca

Oltre all’organigramma è consigliabile dettagliare quali sono le competenze e le esperienze del socio ideale che completa il Vostro team. Per fare ciò occorre essere consapevoli dei punti di forza, e di debolezza, del proprio progetto per aver bene chiaro quali competenze mancano nel team.

5) Cercare prima di tutto nelle esperienze lavorative precedenti

Il primo posto dove cercare il nuovo possibile socio è nella nostra agenda professionale, quella degli ex colleghi, clienti o fornitori di precedenti attività o esperienze professionali. Nei vari incontri fatti ci saranno sicuramente stati degli incontri con persone interessanti o competenti nelle aree in cui si desidera completare il team. In questa attività, occorre solo prestare attenzione ad eventuali patti di non concorrenza o conflitti di interesse.

6) Frequentate gli eventi dedicati alle Start Up

Visto che siete alla ricerca di un aspirante o neo imprenditore, la prima cosa da fare è frequentare i posti che vengono frequentate da queste persone. Chiaramente questa attività è facilitata se si vive vicino ad una grande città. Ma in ogni caso, visto che la ricerca è fondamentale per lo sviluppo della nuova azienda, al limite sono da mettere in conto dei trasferimenti o viaggi per frequentare tali eventi.

7) Iscriversi  ai gruppi su Facebook o Linkedin dedicati alle Start Up

Esistono ormai diversi gruppi su Facebook o Linkedin dedicati al mondo delle Start Up, ognuno con le sue caratteristiche o peculiarità. Alcuni sono molto dedicati alle Start Up digitali, ma in ogni caso sono gruppi spesso molto attivi. Chiaramente il consiglio non è quello di fare spam su tutti i gruppi senza riguardo, ma di leggere bene il regolamento di ogni gruppo, selezionare quelli più adatti, leggere prima di scrivere, e poi creare dei post, usando anche qualche dose di creatività, segnalando la ricerca in atto del nuovo potenziale socio.

 8) Iscriversi a piattaforme online dedicate alla ricerca di soci

Esistono piattaforme nate proprio con l’obiettivo di far incontrare domanda e offerta di soci che cercano altri soci, praticamente un business matching online. Un esempio molto conosciuto è CoFoundersLab (in inglese) ma cercando su google ne puoi trovare molte altre, ormai anche in italiano.

 

Hai avuto esperienze simili? Come hai risolto il problema? Quali altri suggerimenti puoi dare?

 

ebook omaggio dall'idea di impresa al business plan

Condividi su

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Show Buttons
Hide Buttons

Prima di uscire... hai scaricato l'EBook GRATUITO?

Ebook OMAGGIO: "Dall’idea imprenditoriale al Business Plan"

Se oggi stai pensando di avviare una Start Up o una nuova iniziativa imprenditoriale, probabilmente lo vorrai fare con successo e cercando, nei limiti del possibile, di ridurre al minimo i rischi connessi all’avvio di una nuova impresa.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy

Prima di uscire... hai scaricato l'EBook GRATUITO?

Ebook OMAGGIO: "Dall’idea imprenditoriale al Business Plan"

Se oggi stai pensando di avviare una Start Up o una nuova iniziativa imprenditoriale, probabilmente lo vorrai fare con successo e cercando, nei limiti del possibile, di ridurre al minimo i rischi connessi all’avvio di una nuova impresa.

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy